Portafoglio TIC della Confederazione

Nella strategia TIC 2012–2015 della Confederazione il Consiglio federale ha stabilito nell’ambito dell’indirizzo strategico S01 «Gestione e direzione delle TIC» che i dipartimenti, la Cancelleria federale e l’ODIC istituiscono nel loro settore di competenze una gestione trasversale del portafoglio TIC. Per adempiere a questo mandato, nel corso del 2013 l’ODIC ha elaborato, d’intesa con i dipartimenti e la Cancelleria federale, un piano per il portafoglio TIC a livello di Confederazione, sulla base del quale sono state redatte le corrispondenti direttive per i dipartimenti e le unità amministrative: le Istruzioni del Consiglio federale concernenti l’attuazione del portafoglio TIC della Confederazione sono state approvate dal Consiglio federale il 13 dicembre 2013 e poste in vigore il 1° gennaio 2015.

Nel corso del 2015 queste istruzioni sono state precisate e ampliate. È stato tra l’altro stabilito che in futuro i progetti TIC i cui costi totali superano i 5 milioni di franchi devono essere esaminati di volta in volta prima di essere approvati. Inoltre, le previgenti Istruzioni del Consiglio federale concernenti i progetti chiave TIC sono state integrate nelle Istruzioni del Consiglio federale concernenti i progetti TIC dell’Amministrazione federale e il portafoglio TIC della Confederazione.

 

W007 - Istruzioni del Consiglio federale concernenti i progetti TIC dell'Amministrazione federale e il portafoglio TIC della Confederazione

Le «Istruzioni del Consiglio federale concernenti il portafoglio TIC della Confederazione» vigenti sono state adottate dal Consiglio federale il 16 marzo 2018.

Ultima modifica 25.08.2018

Inizio pagina

https://www.isb.admin.ch/content/isb/it/home/themen/controlling/ikt-portfolio-bund.html