Piano di attuazione

Il 15 maggio 2013 il Consiglio federale ha approvato il piano di attuazione della strategia elaborato del Servizio di coordinamento SNPC, aggregato all'Organo direzione informatica della Confederazione (ODIC), in collaborazione con i servizi responsabili.

16 misure nei quattro settori

Il presente piano di attuazione della SNPC concretizza le 16 misure e descrive i risultati da raggiungere con l'attuazione nei settori

  • della prevenzione,
  • della reazione agli eventi,
  • della gestione della continuità operativa e delle crisi nonché
  • dei processi di supporto.

Esso illustra inoltre le responsabilità e la collaborazione sulla base delle strutture attuali nell'Amministrazione e nell'economia con le risorse e i processi esistenti. Il piano di attuazione indica però anche che è necessario potenziare il personale nel settore cibernetico. Il Consiglio federale intende pertanto creare 28 nuovi posti di lavoro per esperti in protezione cibernetica.

Il ruolo di MELANI

La Centrale d'annuncio e d'analisi per la sicurezza dell'informazione (MELANI), svolge un ruolo fondamentale nell'attuazione delle misure strategiche e, in particolare, come polo informativo per il coordinamento, la valutazione e l'inoltro costante del flusso informativo correlato alla lotta contro i rischi di attacchi cibernetici. Al termine dell'attuazione, previsto per la fine del 2017, MELANI assumerà una funzione direttiva e di coordinamento nel settore operativo.

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 11.04.2018

Inizio pagina

https://www.isb.admin.ch/content/isb/it/home/themen/cyber_risiken_ncs/ncs_strategie-2012/umsetzungsplan-ncs-2012.html