Strategia di e-procurement

Nella sua seduta del 25 novembre 2008, la Conferenza degli acquisti della Confederazione (CA) ha adottato la strategia di e-procurement della Confederazione e aggiornato il catalogo dei progetti. Per il tramite dei suoi principi e progetti la strategia di e-procurement persegue l'obiettivo che ogni unità amministrativa possa livellare i risultati con una strategia commerciale e di acquisti propria. La strategia di e-procurement tiene conto di direttive sovraordinate come le basi legali, la strategia TIC, la strategia di e-government e la PSI Confederazione.

La strategia mostra i potenziali di ottimizzazione degli acquisti per il tramite dell'e-procurement. Gli ostacoli tecnici, organizzativi e giuridici sono di natura diversa.

Ultima modifica 06.01.2016

Inizio pagina

https://www.isb.admin.ch/content/isb/it/home/themen/e-government/e_procurement/strategie.html