Centrale d'annuncio e d'analisi per la sicurezza dell'informazione MELANI

La Centrale d'annuncio e d'analisi per la sicurezza dell'informazione (MELANI) è stata incaricata dal Consiglio federale della protezione delle infrastrutture critiche presenti in Svizzera. Lo scopo e l'obiettivo di MELANI consistono nell'individuazione precoce e nella risoluzione di problemi nel campo dell'infrastruttura di informazione e comunicazione.

MELANI è operativa dal 1° ottobre 2004 e funge da modello di cooperazione tra il Dipartimento federale delle finanze (DFF), rappresentato dall’Organo direzione informatica della Confederazione (ODIC), e il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS), rappresentato dal Servizio delle attività informative della Confederazione (SIC).

MELANI fa parte del NCSC

Con l’entrata in vigore dell’ordinanza sulla protezione contro i ciber-rischi nell’Amministrazione federale il 1° luglio, MELANI, finora aggregato all’ODIC, insieme al «Computer Emergency Response Team» (GovCERT) fa parte del Centro nazionale per la cibersicurezza (NCSC).

www.ncsc.ch

Ultima modifica 29.06.2020

Inizio pagina

https://www.isb.admin.ch/content/isb/it/home/themen/melani.html