Hardware e software in Confederazione: la sicurezza anzitutto

All’entrata in servizio e durante la vostra permanenza nell’Amministrazione federale, ricevete gli strumenti TIC necessari allo svolgimento della vostra attività. I dispositivi e i software in dotazione sono testati e la compatibilità è garantita. Vengono attuate anche le pertinenti misure di sicurezza.

 
  1. Non modificate in alcun modo le impostazioni predefinite.
  2. Non installate dispositivi o programmi privati alla vostra postazione di lavoro.
  3. Comunicate immediatamente la perdita di un dispositivo all’helpdesk.
  4. Assicuratevi che anche i vostri dispositivi e software privati siano aggiornati e quindi protetti in maniera ottimale.

Ulteriori informazioni

Perché non si devono utilizzare hardware o programmi privati sul posto di lavoro?

Questi potrebbero compromettere seriamente l‘attività sicura dell‘informatica nell‘Amministrazione federale. Sussiste inoltre il rischio che il vostro apparecchio sia danneggiato da virus o da programmi infetti.

Provvedete alla protezione del vostro hardware e software a casa

Proteggete nel miglior modo possibile i vostri apparecchi, programmi e dati. Le 5 operazioni seguenti per la sicurezza TIC vi aiuteranno:

  1. salvare i dati
  2. proteggere con un programma antivirus
  3. monitorare con il firewall
  4. prevenire grazie agli aggiornamenti software
  5. fare attenzione ed essere vigili

Informazioni e istruzioni per le 5 operazioni sulla protezione sicura a casa sono disponibili su:

https://www.isb.admin.ch/content/isb/it/home/themen/sicherheit/informationssicherheit/hard_software.html