Social network: la prudenza non è mai troppa

Le reti sociali virtuali (o «social  network»), i blog e i forum hanno cambiato radicalmente il settore della comunicazione e il modo di comunicare. Nel mondo virtuale, le informazioni e le opinioni personali sono visibili a tutti: una realtà che nasconde non poche insidie. Molto spesso le informazioni e i dati personali provenienti dai social network vengono carpiti per sferrare attacchi mirati.

 
  1. Non pubblicate informazioni che riguardano il vostro lavoro senza autorizzazione.
  2. Pubblicate meno informazioni personali possibili. Quindi niente foto o dichiarazioni che potrebbero essere usate contro di voi.
  3. Ricordate: Internet non dimentica!

Informazioni complementari

Quali sono le informazioni professionali ?

Vi rientrano ad esempio indicazioni su progetti, contratti, finanziamenti, pianificazioni ecc. e via di seguito. Neppure informazioni concernenti i vostri colleghi di lavoro devono approdare sulle reti sociali. 

 

Prudenza con i dati personali

Siate restii nel pubblicare sui social network informazioni personali. Non pubblicate foto che potrebbero essere usate contro di voi. Per gli attacchi di social engineering vengono spesso utilizzati dati ottenuti sui social network. Non dimenticate che nel caso di candidature verranno effettuate ricerche anche nelle reti sociali.Per attaccare una persona o un'impresa i professionisti della raccolta di dati ricostituiscono un quadro generale anche da informazioni apparentemente irrilevanti. 

 

Pensateci: Internet non dimentica nulla!

Una volta in rete, i dati pubblicati (come ad. es foto imbarazzanti della gioventù) possono essere rimossi da un sito, ma nel frattempo potrebbero essere già stati diffusi e salvati in modo incontrollato.

 

Ultima modifica 04.05.2019

Inizio pagina

https://www.isb.admin.ch/content/isb/it/home/themen/sicherheit/informationssicherheit/soziale_netzwerke.html